Coliche renali: parliamo di eziologia

Il Dott. Alberto Saita, Urologo presso l’Unità Operativa di Urologia dell’Istituto Clinico Humanitas, spiega quali sono e da cosa hanno origine le diverse tipologie di calcolosi urinaria. Diverse sono le tipologie di calcolosi. Quella più frequente, parliamo di circa l’80% dei casi, è rappresentata dalla calcolosi a matrice calcica, e più precisamente dalla calcolosi di ossalato di calcio. Questo tipo di calcolosi si manifesta in soggetti che possono anche essere affetti da sindrome metabolica, o in soggetti predisposti per alterazioni …

Quanto è diffusa la calcolosi?

La calcolosi delle vie urinarie è una patologia molto diffusa, endemica del bacino del Mediterraneo, e si stima che in Italia ci sia un’incidenza di circa 100.000 nuovi casi all’anno. Approfondisce la questione il Dott. Alberto Saita, Urologo presso l’Unità Operativa di Urologia dell’Istituto Clinico Humanitas. La patologia litiasica, quella che noi chiamiamo calcolosi delle vie urinarie, è una patologia molto diffusa, endemica nelle zone del bacino del Mediterraneo, e in Italia si stima che ci sia una percentuale dal …

In cosa consiste la diagnosi della calcolosi?

In caso di calcolosi, qual è l’approccio diagnostico migliore per comprendere il grado di sofferenza del rene e decidere il trattamento da seguire? Approfondisce la questione il Dott. Alberto Saita, Urologo presso l’Unità Operativa di Urologia dell’Istituto Clinico Humanitas. Il primo momento è rappresentato dalla diagnostica clinica, quindi principalmente dall’anamnesi. La patologia litiasica è plurirecidiva, per cui un soggetto che ha già sofferto precedentemente è chiaro che avrà quasi certamente una recidiva della calcolosi. A parte la sintomatologia e l’esame …

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.